Metti Like su Publiweb Suggerisci Publiweb su Whatsapp Aggiungi nei preferiti Segui Publiweb su Twitter Publiweb Newsletter RSS Publiweb






Le stanze pių sporche

Le stanze pių sporche

dove si insidiano i batteri in casa



(PubliWeb) Anche se siamo delle maniache della pulizia e se impieghiamo diverse ore della giornata per rendere lucente la nostra casa, bisogna sapere che ci sono alcuni punti dove i germi e i batteri si diffondono indisturbati. Paradossalmente la cucina e il bagno, anche se sono le stanze pių utilizzate e soggette al mirino delle pulizie pių approfondite, sono i luoghi dove i germi si annidano e si riproducono pių facilmente. Per esempio bisogna fare molta attenzione alle spugnette usate per lavare i piatti, diventano insidiosi nascondigli per i nostri nemici batteri, di conseguenza vanno disinfettate sempre e cambiate frequentemente. E' importante fare scorrere dell'acqua calda nello scarico del lavandino in modo da eliminare quei microbi presenti nel canale di scolo.



Il lavello con i residui di cibo, il vapore e l'acqua calda, diventa l'ambiente ideale per la generazione dei microbi, soprattutto quello responsabile della salmonellosi. Nel bagno invece, la doccia e la vasca che restano umide dopo che le abbiamo utilizzate, si trasformano nell'ambiente perfetto per la generazione dello stafilococco, il batterio che porta infezioni all'organismo. Usando diverse accortezze, disinfettando e sgrassando tutto con l'acqua calda, per poi risciacquare con quella fredda, riusciamo a tenere il pių possibile sotto controllo i germi che insidiano la nostra casa, e a dormire sonni tranquilli.

I Link :
Pulizie in casa

Dimagrire pulendo casa
Benessere

Life Style