Metti Like su Publiweb Suggerisci Publiweb su Whatsapp Aggiungi nei preferiti Segui Publiweb su Twitter Publiweb Newsletter RSS Publiweb






Terremoto

Terremoto

cosa fare prima, durante e dopo




(PubliWeb) In caso di terremoto, il rispetto di alcune semplici norme rappresenta un fattore determinante per la diminuzione dei danni alle persone.




I comportamenti si riferiscono a tre momenti: prima, durante e dopo il terremoto.

PRIMA
Prima che arrivi un terremoto importante:
- sapere se si in una zona a rischio
- sapere quali sono i punti pi sicuri della propria abitazione (dove sono i muri portanti, le travi in cemento armato) e del luogo di lavoro
- sapere dove sono gli interruttori generali della luce, del gas e dell'acqua
- sapere se vi sono uscite di emergenza
- sapere dove sono gli spazi aperti sicuri vicino alla propria casa e al luogo di lavoro
- assicurarsi che tutte le persone che vivono con noi sappiano cosa fare

Se si teme possa arrivare una scossa di terremoto occorre:
- Preparare un borsone con coperte, abiti, scarpe ed eventuali farmaci salvavita da collocare vicino al portone d'ingresso.
- Parcheggiare l'auto in uno spiazzo all'aperto distante da fabbricati.
- Evitare di chiudere a chiave il portone d'ingresso e l'eventuale portone condominiale.

SE ARRIVA IL TERREMOTO... (ecco alcuni fra i pi importanti comportamenti da adottare in caso di terremoto):

DURANTE
Durante un terremoto non c' molto tempo per riflettere, bisogna sapere subito cosa fare. E' molto importante rimanere calmi e reagire con prontezza, non solo se si nella propria casa, ma anche nei luoghi di lavoro, nei negozi, nei luoghi affollati o per strada. Il pericolo maggiore quello di essere colpiti da oggetti che cadono e dai vetri frantumati.
Occorre ripararsi sotto un letto, sotto un tavolo o sotto una trave portante in cemento armato. Solo al termine della scossa si pu uscire dal riparo, indossare le scarpe, prendere il borsone e raggiungere la propria auto nello spiazzo al sicuro.

DOPO
Quando la scossa finita, ci possono essere danni agli edifici o addirittura morti e feriti. E' molto importante verificare subito lo stato di salute di chi ci vicino ed necessario accertarsi che non vi siano principi di incendio. Quindi bisogna raggiungere gli eventuali centri di raccolta stabiliti dai piani di emergenza e collaborare con la protezione civile. Le linee telefoniche sono di vitale importanza per lo svolgimento delle operazioni di soccorso.

Usate il telefono solo in caso di assoluta necessit.

I Link :
Terremoti: monitoraggio online

INGV