Metti Like su Publiweb Suggerisci Publiweb su Whatsapp Aggiungi nei preferiti Segui Publiweb su Twitter Publiweb Newsletter RSS Publiweb






Budino di ricotta con frutti di bosco

Budino di ricotta con frutti di bosco

la ricetta del giorno




(PubliWeb) BUDINO DI RICOTTA CON FRUTTI DI BOSCO (MICRO)
Categoria/e: Ricette Dolci - Microonde


Ingredienti per 8 porzioni:
  • 1/4 kg. ricotta
  • 125 gr. yogurt bianco intero
  • 125 gr. yogurt alle fragole
  • 100 gr. zucchero
  • 200 ml. latte
  • 2 cucchiai colmi fecola di mais sciolti in 1/2 tazza (thè) del latte precedente
  • 3 uova
  • gocce di succo di limone q.b.
  • 1/4 kg. frutti di bosco surgelati
  • 6 cucchiai zucchero per la salsa di frutta
  • ricetta del Caramello per dolci e dessert (Micro)
Preparazione:
  1. Caramellare un recipiente rotondo e profondo con cono centrale adatto alle microonde e resistente alle alte temperature, di 20 cm. di diametro per 7 cm. di altezza, seguendo la ricetta del Caramello per dolci e dessert.
  2. Nel frattempo in una ciotola mettere la ricotta, schiacciarla con una forchetta e aggiungere lo zucchero.
  3. Mescolare bene e aggiungere le uova.
  4. Rimescolare con cucchiaio di legno, aggiungere la fecola sciolta nel latte, gli yogurt, le gocce di limone e il latte rimasto.
  5. Quando la preparazione è ben amalgamata, versare sul caramello pronto.
  6. Infornare a 650W (Livello 8, 80% Potenza) per 12', lasciar riposare 3'-4' e togliere il dolce dal forno.
  7. Lasciar raffreddare bene e mettere in frigo durante 2 ore.
  8. Mezz'ora prima di servire il budino togliere i frutti di bosco dal congelatore e versarli in una terrina profonda.
  9. Aggiungere lo zucchero, mescolare bene e lasciar riposare.
  10. Quando il budino è freddo capovolgere su un piatto da portata e bagnarlo con la frutta sciroppata.
Questo dolce, semplice da preparare e con una bella decorazione, è ideale per servire nelle ricorrenze (compleanni, anniversari, ecc.) o quando si hanno degli ospiti a casa.
  • Scaldare l'olio in padella e soffriggere i porri finché diventano teneri.
  • Togliere dal fuoco, salare, pepare e aggiungere il grana.
  • A parte sbattere le uova, aggiungere la panna, mescolare bene, salare e pepare.
  • Collocare i porri sulla pasta stessa, sistemare sopra la mozzarella a fette e versare lo sbattito di uova e panna, coprendo bene il tutto.
  • Chiudere adagio i bordi della pasta verso il centro e infornare a 200°C per 25-30' o finché è ben dorato.
  • Servire caldo.

  • Dopo formare palline e stenderle a forma di dischi di 12 - 14 cm. di diametro.
  • Riempirli con 1 o 2 cucchiai del ripieno di carne, qualche pezzettino di olive, qualche pezzettino di uovo sodo e un po' di uvetta.
  • A questo punto bagnare i bordi con acqua e con una forchetta schiacciare bene per far chiudere ogni panzarotto.
  • Adagiare le "empanadas" su una teglia foderata con carta da forno.
  • Infornare a 230° per 20' o finchè si dorano bene.
  • Servire subito.
  • Le "empanadas de carne" sono un piatto tradizionale del Uruguay. Questa è una delle ricette base, però la pasta e il suo ripieno possono farsi diversamente, cambiando la quantità degli ingredienti, i condimenti, e cosi via. Si devono gustare ben calde e servire assieme a un buon vino rosso.
  • Far sciogliere il burro in padella, aggiungere gli spicchi e cuocere a fuoco lento per qualche minuto.
  • Sistemare l'anatra su un piatto da portata, decorandola con gli spicchi d'arancia.
  • Mettere la salsa in una salsiera.
  • Tagliare l'anatra a pezzi e servirla bagnata con la salsa.