Metti Like su Publiweb Suggerisci Publiweb su Whatsapp Aggiungi nei preferiti Segui Publiweb su Twitter Publiweb Newsletter RSS Publiweb






Tartarughe al formaggio

Tartarughe al formaggio

la ricetta del giorno




(PubliWeb) TARTARUGHE AL FORMAGGIO DELLA IAIA TERESA
Categoria/e: Ricette di Famiglia Salate


Ingredienti per 12 tartarughe:
  • 1/2 kg. farina bianca
  • 1 cucchiaino sale
  • 250 gr. formaggio tipo emmenthal grattugiato
  • 1 cucchiaio colmo polvere lievitante per torte salate
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • 50 gr. burro
  • latte q.b.
Preparazione:
  1. Mettere la farina, il sale e la polvere lievitante in un recipiente.
  2. Aggiungere il burro a pezzetti e sminuzzarlo con le mani finchè diventa come sabbia.
  3. Aggiungere i formaggi grattugiati e mescolare bene.
  4. Fare un buco nel centro e mettere le uova.
  5. Aggiungere il latte formando una pasta abbastanza molle.
  6. Mettere un poco di farina sul tavolo e sistemare la pasta.
  7. Raccoglierla con le mani, e lavorarla finchè si stacca dalle dita.
  8. Stenderla di 1/2 a 1 cm. di spessore e con uno stampo circolare tagliare 12 dischi di 15 cm. di diametro.
  9. Sistemarli su una teglia foderata con carta da forno.
  10. Infornarli a 210° per 20' circa.
  11. Servirle calde o fredde.
A piacere, si possono fare più piccole.
Questa torta di yogurt, molto facile da preparare, è ideale per la prima colazione o la merenda, come dessert (volendo con una glassa al cioccolato al posto dello zucchero a velo) o per servire con il caffè o il thè. Si conserva soffice per parecchi giorni avvolta nella carta d'alluminio.

  1. Mettere le strisce di spinaci in una ciotola grande.
  2. Al uovo sbattuto aggiungere lo yogurt, i 3 cucchiai di formaggio grattugiato, l'origano, la cipolla, l'agio, salare e pepare.
  3. Versare questo composto sulle strisce di spinaci e mescolare molto bene (se necessario mescolare con le mani per amalgamare bene il tutto).
  4. Dopodiché stendere il ripieno sulla pasta stessa in precedenza.
  5. Fare 6 buchi nel ripieno e collocare in ciascuno un uovo crudo.
  6. Cospargere il tutto con il grana grattugiato, coprire con l'altra pasta stessa, chiudere i bordi e punzecchiare la superficie con una forchetta.
  7. Infornare a 200°C durante 20'-25' ca. e lasciar raffreddare un poco prima di servire.

  • Stendere la pasta ben sottile e con l'aiuto di una tazzina o uno stampino rotondo, tagliare dischi e riempirli con 1 o 2 striscioline di pancetta, bagnando i bordi con un poco d'acqua e chiudendoli con le dita.
  • Mettere i panzerotti verticalmente sopra la preparazione di carne, uno accanto all'altro, fino a coprire tutta la teglia.
  • Infornare a 200° per 20' o finchè sono ben dorati.
  • Servire subito.

  • Tagliare l'anatra a pezzi e servirla bagnata con la salsa.