Loading...


Influenza A/H1N1

Influenza A/H1N1

consigli per chi va in vacanza all'estero



(PubliWeb) Moltissimi sono gli italiani che hanno prenotato le loro vacanze all'estero. Il Ministero della Salute, considerando la minaccia rappresentata dall'influenza A/H1N1, fornisce alcuni semplici consigli e raccomandazioni per chi si recasse fuori dal nostro Paese. Non vi sono restrizioni e valgono le indicazioni sulle misure di prevenzione comuni. Oltre a premunirsi della Tessera Europea di Assicurazione Malattia TEAM, Ŕ consigliabile verificare con il proprio medico/pediatra l'esistenza di condizioni che possono comportare un maggior rischio di complicazioni in caso di infezione da virus influenzali; in questo momento, infatti, le caratteristiche cliniche della nuova influenza AH1N1 sono di modesta gravitÓ e del tutto simili a quelle della influenza classica.
I viaggiatori diretti in aree interessate da focolai di influenza A/H1N1 devono mettere in atto le misure di prevenzione raccomandate dal Ministero:
- Lavare regolarmente e frequentemente le mani con acqua e sapone; in alternativa possono essere usate soluzioni detergenti a base di alcol o salviettine disinfettanti
- Evitare di portare le mani a contatto con occhi, naso e bocca
- Coprire la bocca e il naso con un fazzoletto di carta quando si tossisce e starnutisce e gettare
immediatamente il fazzoletto usato nella spazzatura - Evitare luoghi affollati e manifestazioni di massa
- Aerare regolarmente le stanze di soggiorno
- In caso di febbre superiore a 38 ░ C, tosse, mal di gola,malessere, consultare un medico
- In caso di necessitÓ, contattare l'Ambasciata o il Consolato.
Al numero 1500, attivo dal lunedý al venerdý, dalle ore 8,00 alle ore 18,00, rispondono medici ed esperti del Ministero appositamente formati.

I Link :
Viaggiare sicuri
Viaggi all'Estero (Ministero della Salute)
Isituto Superiore SanitÓ

Viaggi

Benessere
Life Style



Loading...
Loading...