Metti Like su Publiweb Suggerisci Publiweb su Whatsapp Aggiungi nei preferiti Segui Publiweb su Twitter Publiweb Newsletter RSS Publiweb






CD Sony

oltre al rootkit c' lo spyware



(PubliWeb) Sulla Sony si sta per abbattere una nuova ondata di polemiche. Dopo aver scoperto la presenza, all'interno di alcuni CD, di pericolosi rootkit, capaci di lasciare sul PC dell'utente codice pericoloso ed infetto, ora si viene a sapere che gli stessi CD contengono una tecnologia, denominata MediaMax, in grado di agire come spyware. La nuova segnalazione stata fatta da Freedom To Tinker. In pratica, attraverso MediaMax, il DRM contenuto nel CD che, in teoria, dovrebbe servire soltanto come meccanismo anti-copia, va ad installare nella macchina alcuni MB di file, senza che l'utente se ne accorga, capaci di creare un canale comunicativo coi server dell'azienda tutte le volte che avviene una registrazione musicale.



Il dramma che questo sistema non si pu disintallare e, tra l'altro, spesso usata anche da altre case discografiche.