@®
Publiweb
Marco Carta
Dentro ad ogni brivido, video e testo


(PubliWeb) Marco Carta, il vincitore del Festival di Sanremo 2009, dopo il successo del brano che ne ha decretato il trionfo, presenta il secondo singolo estratto da "La forza mia". Si intitola "Dentro ad ogni brivido" e, secondo le solite indiscrezioni che precedono la popolare kermesse canora, era stata indicata inizialmente come la canzone scelta per il Festival. Evidentemente però Marco Carta ha cambiato idea ed ha portato all'Ariston "La forza mia", scelta azzeccata visto che lo ha fatto vincere! Di seguito vi proponiamo il video ufficiale di "Dentro ad ogni brivido", diretto da Gaetano Morbioli, ed il testo della canzone.
I Link :
Dentro ad ogni brivido (video)
La forza mia (video)
Le foto proibite di Marco Carta

CD Musicali
Video Musicali

Testo di "Dentro ad ogni brivido":
Buongiorno mia signorina
Le posso offrire un caffè
Viaggio da questa mattina
In cerca di lei
Vedo l'azzurro del mare
Nei suoi occhi così blu
Sintomi di un grande amore
Io vorrei darle del tu
Vorrei farti sognare
Portarti a ballare
Stringerti tanto da non respirare
Perdermi in ogni minimo particolare di te.

Dentro ad ogni brivido
C'è la magia di un timido
Incontro di due mani che si sfiorano
Semplicemente un'alchimia che già ti fa sentire mia
Come vorrei
E mi sento stupido
Nella follia di un attimo
Mi sono immaginato tutto quanto
E intanto tu rimani lì
Seduta a bere il tuo caffè
Senza di me
Senza di me.

Buongiorno mia signorina
Le posso offrire un caffè
Viaggio da tutta la vita
In cerca di lei
C'è l'infinito del mare
In quei suoi occhi così blu
E' certamente già amore
Ed io vorrei darle del tu
Potrei stare a guardare
Bramarti per ore
Baciarti tanto da non respirare
Perdermi in ogni minimo particolare di te.

Dentro ad ogni brivido
C'è la magia di un timido
Incontro di due mani che si sfiorano
Semplicemente un'alchimia che già ti fa sentire mia
Come vorrei
E mi sento stupido
Nella follia di un attimo
Mi sono immaginato tutto quanto
E intanto tu rimani lì
Seduta a bere il tuo caffè
Senza di me.

Dentro ad ogni brivido
C'è la magia di un timido
Incontro di due mani che si sfiorano
Semplicemente un'alchimia che già ti fa sentire mia
Come vorrei
E mi sento stupido
Nella follia di un attimo
Mi sono immaginato tutto quanto
E intanto tu rimani lì
Seduta a bere il tuo caffè
Senza di me
Senza di me
Senza di me.

Marco Carta (pagina uff. Warner Music)
Marco Carta (MySpace)
Marco Carta (Wikipedia)
Marco Carta (blog uff.)

Il peggio di YouTube
Bellissime
Glamour
Cinema
Precedenti