Duran Duran
Falling down, video, testo e traduzione


(PubliWeb) "Red Carpet Massacre", questo il titolo del nuovo album dei Duran Duran, che tornano dopo il grande successo di "Astronaut" del 2004. "Red Carpet Massacre", in Italia, esce l'11 novembre 2007. Il primo estratto è "Falling down", un brano accompagnato da un video realizzato a Los Angeles con la regia di Anthony Mandler. Dalle immagini possiamo vedere Simon Le Bon, John Taylor, Nick Rhodes e Roger Taylor vestiti con un camice bianco: interpretano dei medici. A quanto dicono, l'ispirazione per la clip è nata da un servizio apparso su Vogue che mostrava alcune modelle ricoverate in una clinica per disintossicarsi: tematica di grande attualità. Di seguito il video ufficiale di "Falling down", il testo (originale e tradotto) della canzone e i link alle pagine web più importanti dedicate ai mitici Duran.

I Link :
Duran Duran sul tuo cellulare
Falling down (video)
CD Musicali
Musica Mp3
Video Musicali

Testo di "Falling down":
Once was a man who consumed his place and time
He thought nothing could touch him
But here and now it's a different storyline
Like the straw he is clutching

Why has the sky turned grey
Hard to my face and cold on my shoulder
And why has my life gone astray
Scarred by disgrace, I know that its over

Because I'm falling down
With people standing round
But before I hit the ground
Is there time
Could I find someone out there to help me?

Howl at the wind rushing past my lonely head
Caught inside its own motion
How I wish it was somebody else instead

Howling at all this corrosion

Why did the luck run dry
Laugh in my face, so pleased to desert me
Why do the cruel barbs fly?
Now when disgrace can no longer hurt me

Because I'm falling down
With people standing round
But before I hit the ground
Is there time
Could I find someone out there to help me?

Because I'm falling down
With people standing round
But before I hit the ground
Is there time
Could I find someone out there to help me?
I don't know "Why"

Traduzione Falling Down (Crollando):
Una volta c'era un uomo che consume il suo posto e il suo tempo
Pensava che nulla potesse toccarlo
Ma qui e adesso è una storia diversa
come la paglie che sta afferrando

perché il cielo è diventato grigio
verso il mio volto e freddo sulla mia spalla?
e perché la mia vita si è smarrita,
segnata dalla disgrazia? So che è finita

perché sto cadendo giù
con la gente che sta intorno
ma prima che toccherò il fondo
ci sarà tempo,
Potrei trovare qualcuno lì fuori che mi aiuti?

Un urlo al vento di corsa oltre la mia testa solitaria
coglie dentro la sua propria emozione
Come vorrei che invece fosse qualcun'altro

Urlando a tutta questa corrosione

perché la sorte si mantiene arida
mi ride in faccia, compiaciuta di abbandonarmi
Perché le piume crudeli volano?
Adesso che la disgrazia non può più ferirmi

perché sto cadendo giù
con la gente che sta intorno
ma prima che tocchi il fondo
ci sarà tempo,
Potrei trovare qualcuno lì fuori che mi aiuti?

perché sto cadendo giù
con la gente che sta intorno
ma prima che tocchi il fondo
ci sarà tempo,
Potrei trovare qualcuno lì fuori che mi aiuti?
Non lo so "perché"

Duran Duran (sito uff.)
Duran Duran (Italia)
Duran Duran (MySpace)
Duran Duran (Sony BMG)

Il peggio di YouTube
Bellissime
Glamour
Cinema
Precedenti