@®
Publiweb


Cracker P.Power
arrestato in Spagna


(PubliWeb) P.Power è il nome che identificava un uomo noto per le sue attività di cracking. La polizia spagnola ha appena comunicato di averlo arrestato. L'uomo, il cui vero nome non è stato reso noto, è un ingegnere di 26 anni che da tempo era solito scaricare dal web i programmi più noti e diffusi per procedere poi a ricercare, all'interno di quei software, le più piccole vulnerabilità. Una volta trovata la falla l'uomo procedeva alla produzione del "crack", ossia una chiave in grado di attivare i software con codici fasulli e non con quelli abbinati ad ogni licenza dalle case produttrici. P.Power poi passava a diffondere i crack in Rete rendendo accessibili a chiunque i programmi, spesso anche molto costosi. Secondo la polizia non è possibile calcolare il danno economico causato dall'attività illegale dell'ingegnere ventiseienne né calcolare il numero degli utenti che hanno scaricato i suoi crack. Intanto è stato sequestrato tutto il materiale informatico che gli inquirenti hanno trovato nella sua casa.

I Link :
Cyber criminali: colpiscono per profitto
Bug in Acrobat
Denunciati 20 giovani hackers italiani
Invasione di trojan nel Regno Unito
Falle in Java: scoperte e risolte
I virus vip!
Microsoft Patch di giugno
Suicidio M. Jackson: solo un virus!
Patch per Mac OS X
Arrestato pirata che violò siti Nasa
MSN risolve buco in Hotmail
Firefox: falla vecchia di sette anni
Cattura di Osama: è solo un virus
Nuove variante del virus Bagle
Virus Mytob: varianta spara malware
Trojan nella e-mail Star Wars
Racket online
Cyber attentato simulato dalla CIA
Virus Pinfi
Netscape 8: tre falle
Firefox 1.0.4
Sober colpisce ancora
Worm nel Messanger MSN
Windows fallato
E-mail tedesche invadono l'Italia
Virus Sober.Q
Primo update per Apple Tiger
Falle in IE e Outlook
Virus di Aprile
Microsoft: patch di maggio
16enne viola segreti militari USA
Virus Mytob.ED
Apple: venti nuove patch
Sicurezza Informatica