@®
Publiweb

@®
Publiweb


Utente P2P
primo ad essere arrestato


(PubliWeb) Lui si chiama Katsuhiko Kimoto, è un giapponese di 41 anni ed è stato arrestato per aver scambiato in rete materiale protetto da copyright. Il caso di Kimoto è particolare perché si tratta del primo utente di file-sharing ad essere arrestato. La sua cattura servirà soprattutto da esempio, visto che Katsuhiko Kimoto è anche il realizzatore del software "Winny", molto usato per il P2P. In particolare il giapponese avrebbe diffuso in rete una copia del film "A beautiful mind". Se Kimoto venisse condannato dovrebbe pagare una salatissima sanzione che, tradotta nella nostra moneta, ammonterebbe a 1,7 milioni di Euro.

I Link :
P2P: accuse agli ISP
P2P