Loading...


Truffe di Natale

Truffe di Natale

attenti alle offerte e ai falsi regali



(PubliWeb) A Natale siamo tutti più buoni? Non è affatto vero. Anzi. A Natale ci sono dei soggetti che si mettono in moto, approfittando della corsa ai regali o alle offerte più convenienti, per cercare di ingannare e truffare gli utenti della Rete, soprattutto quelli meno smaliziati e, diciamolo pure, un po' creduloni. Cadere nei tranelli perpetrati via mail, via sms o via Facebook, in fondo, non è difficile, soprattutto durante il periodo festivo. Tra gli accorgimenti da rispettare, ve ne suggeriamo alcuni molti semplici e sicuramente utili:
1. nessuno regala nulla, quindi non credete a chi vi promette doni di Natale come i-Pad, notebook, palmari ecc. e diffidate di stravaganti concorsi a premi pubblicizzati sui social network.
2. su Facebook vi offrono buoni regalo solo se vi iscrivete ad una fan page? Trattasi di truffa: evitate.
3. attenti alle e-mail in cui vi chiedono del denaro, in cui vi chiedono di confermare le vostre coordinate bancarie, i numeri della carta di credito ed altri dati sensibili.
4. via Twitter c'è qualcuno che vi offre un lavoretto per il periodo natalizio? In cambio però vuole i vostri dati personali: probabilmente si tratta solo di un furto d'identità.
5. siate accorti anche via sms. Non rispondete a messaggini di cui non sapete la provenienza e non richiamate nessuno.
6. non credete a chi vi offre vacanze natalizie o di fine anno a prezzi palesemente troppo bassi.
7. occorre scaricare o visualizzare con cura anche le cartoline o altri contenuti natalizi che arrivino via Internet: potrebbero contenere virus o altri codici maligni.
8. fate attenzione alle richieste di beneficenza, in qualche caso potrebbe trattarsi di associazioni che nulla hanno a che fare con l'amore per il prossimo!

I Link :
Truffe agli anziani
Bufale online

Truffe via e-mail (Polizia di Stato)
Pericolo Pharming

Società

Life Style



Loading...
Loading...