Post sbronza

Post sbronza

come smaltire subito



(PubliWeb) E' dura svegliarsi al mattino e fare i conti con gli eccessi della sera precedente. Come correre ai ripari in caso di mal di testa eccessivo, nausee e mal di stomaco dopo aver bevuto troppo? Mai come in questo caso occorre agire d'anticipo. Per prima cosa durante la serata e comunque prima di andare a dormire cercheremo di assumere più acqua possibile. Secondo molti occorre superare i due litri.



Quindi anche succhi di frutta appena spremuti ed un paio di banane per il potassio. La mattina colazione con pane integrale e miele. Una zuppa, poi, può essere l'ideale per assumere vitamine e continuare l'idratazione del corpo. Abbondare quindi con verdure e ortaggi. Mangiare asparagi aiuta ad alleviare i sintomi peggiori del dopo-sbornia mattutino. Lo stabilisce una ricerca pubblicata sul Journal of Food Science che dimostra come l'estratto di asparago proteggere le cellule del fegato dall'attacco delle tossine, alleviando l'hangover. Chi lo mangia dopo aver immesso troppo alcol nell'organismo, riesce a stare subito meglio. Le foglie degli asparagi contengono gli aminoacidi e i minerali necessari per un effetto positivo sulle cellule epatiche. Lo stress ossidativo causato dalla sbronza può essere alleviato con un "trattamento" a base di asparagi. L'ortaggio ha un'azione protettiva nei confronti del fegato, è diuretico, antimicotico e anti-infiammatorio. Via libera quindi alle occasionali abbuffate di cibo e alcol, ma cercheremo di farlo sempre in modo responsabile.

I Link :
Alcol e desiderio
Alcol e minori
I rischi dell'alcol

Benessere

Società

Life Style



4.00 su 5.00 basato su 7 voti.