Loading...


Scoprire le bugie

Scoprire le bugie

ecco i segnali del corpo che le rivelano



(PubliWeb) Stasera ho una cena di lavoro. Non aspettarmi alzata! quante mogli hanno sentito pronunciare questa frase dal marito e si sono chieste se fosse vero. Come scoprirlo? Semplice. Dai movimenti del corpo. Ecco di seguito quelli più comuni in presenza di bugie :

Sorriso. Quello falso interessa solo gli zigomi. Appare e scompare in un momento. Mentre il muscolo degli occhi, associato al sorriso autentico, è un riflesso incondizionato e non può essere simulato.
Testa. Chi non la tiene dritta non è sincero. Se è china indica uno stato di difesa e disagio. Comportamento. Sospetto se si discosta da quello abituale anche per piccoli particolari.
Occhi. Pupille ristrette e palpebre che battono con una frequenza eccessiva o al contrario occhi sbarrati.
Movimento delle mani e delle braccia. Quando una persona mente tende ad azzerare i movimenti delle mani e delle braccia. Non gesticola. Al massimo si auto conforta massaggiandosi il naso, o accarezzando gambe e braccia.

Dettagli e voce. Il bugiardo racconta solo lo stretto indispensabile. Per evitare di ricordarsi dettagli che potrebbero essere verificati. Al contrario i dettagli saranno eccessivi su altre parti del discorso che non riguardano la bugia, ma il suo contorno : il tempo, i presenti, pettegolezzi.
Voce. Il tono si abbasserà mentre la bugia viene raccontata, diminuendo fino a diventare sussurrato.
Indizi. Non rispondere subito ad una domanda, rispondere con un'altra domanda, tossire, ridere. Indicano la volontà di tergiversare per valutare come aggirare la verità.

I Link :
Società

Life Style
Lei e Lui


Loading...

Loading...