Loading...


Gambe gonfie o pesanti?

Gambe gonfie o pesanti?

vademecum per gambe perfette



(PubliWeb) Stare a lungo in piedi, come molte donne sanno, è una delle situazioni più temibili per le gambe. Non è un caso che, dopo una giornata di lavoro, ci si ritrovi spesso con gambe o piedi gonfi e doloranti. Ma c'è anche il momento in cui varrebbe la pena di mostrarsi un po' di più, scoprendo forme snelle e toniche. Ma cosa fare per evitare che i nostri arti inferiori diventino dei palloncini e, per questo, poco attraenti? Prima di tutto cercate di bere molta acqua.



In questo modo il corpo riuscirà a liberarsi più facilmente dei liquidi e, di conseguenza, a limitare i gonfiori. Vestitevi in maniera comoda evitando pantaloni o jeans elasticizzati che forse sottolineano meglio le vostre curve ma stringendo in maniera eccessiva possono creare piccoli ed antipatici problemi circolatori. Il calore (saune, sabbiature o lunghe esposizioni al sole) è sconsigliato in ogni sua forma, meglio qualche bagno fresco o, nei casi più gravi, gelido. Esercitate dei massaggi quotidianamente poiché la leggera pressione delle mani stimola e migliora il flusso sanguigno. In cucina cercate di usare poco sale che ha il potere di trattenere eccessivamente i liquidi e, se siete delle accanite fumatrici, provate a ridurre il numero delle sigarette giornaliere. A questi suggerimenti si aggiunge, come sempre, il consiglio di camminare molto e di fare qualche piccolo esercizio quotidiano per attivare la circolazione e rilassare le caviglie. Di seguito qualche pagina utile.

I Link :
Salute delle Gambe

Benessere
Life Style



Loading...
Loading...