L'automobile in inverno

L'automobile in inverno

come proteggerla dal freddo



(PubliWeb) Con la stagione invernale, prima di mettersi alla guida diventa fondamentale preparare la propria auto al freddo e al maltempo. E' consigliabile effettuare i giusti controlli sull'autovettura, per viaggiare con sicurezza anche con le intemperie. Le prime mosse da fare sono quelle di rifornire la macchina con i gli appositi liquidi: riempire la vaschetta del refrigerante con un antigelo e aggiungere il liquido lavavetri. Anche per quest'ultimo è consigliabile usare dei prodotti specifici per impedirne il congelamento.


Bisogna tenere sotto controllo la batteria, evitando di lasciare lo stereo o i fari accessi quando l'auto è spenta. Gli esperti consigliano di metterne una nuova ogni 5 anni. Gli sbalzi termici a volte danneggiano le superfici vetrate dell'automobile, soprattutto se sono presenti già delle incrinature o scheggiature: l'ideale è farle riparare prima che possano peggiorare. E' utile trattare con un prodotto specifico le guarnizioni delle portiere o del parabrezza, perché anche le parti di gomma risentono del freddo. Se si parcheggia l'auto di notte al gelo, è meglio alzare i tergicristalli dal vetro, oppure mettere tra loro un pezzo di cartone. Se al mattino i vetri sono ricoperti dal ghiaccio, si può usare un prodotto "deghiacciante" presente in commercio: la sua applicazione scioglie il ghiaccio dal parabrezza in breve tempo e non danneggia il vetro. Si può anche utilizzare il raschia-ghiaccio, ma l'uso ripetuto potrebbe rovinare la superficie del parabrezza. Assolutamente da evitare l'acqua calda versata direttamente sul cristallo: da vita ad un vero e proprio shock termico che può creare crepe e danni irreparabili. Infine per viaggiare sicuri anche in inverno bisogna usare obbligatoriamente le gomme termiche, già dai 7° in giù i vantaggi dei pneumatici invernali sono notevoli.

I Link :
Pneumatici invernali
Strade con obbligo
Sicurezza stradale

Portale sulla sicurezza stradale

Life Style