Ugly Meter

Ugly Meter

un'app misura la bruttezza



(PubliWeb) Le donne e gli uomini vogliono essere desiderati, apprezzati e corteggiati. Non c'è niente di più gratificante nel rapporto con l'altro sesso di uno sguardo ammiccante con il quale si vuole intendere un certo interesse verso la nostra persona. Molte donne hanno bisogno di essere continuamente idolatrate e apprezzate dal prossimo, necessitano di continui complimenti verso il loro aspetto fisico. Vogliono, desiderano, pretendono sentirsi sempre belle per se stesse e per gli altri.



Bene, per quelle donne è in arrivo Ugly Meter, la nuova applicazione di iPhone che serve a misurare il livello di bruttezza o di bellezza di chiunque ne faccia richiesta. Pensate che questo aggeggio ha già misurato star del calibro di Tom Cruise, Christina Hendricks e Angelina Jolie, dichiarando i primi due personaggi appartenenti alla categoria dei brutti e salvando la bellissima moglie di Brad Pitt, il cui livello di sensualità ha raggiunto il massimo punteggio. Detto ciò, spero vivamente di non imbattermi mai in Ugly Meter... Se considera brutte alcune star ritenute sex symbol nel mondo, figuriamoci cosa potrà dire di noi semplici mortali... Mi immagino già di farmi bella per una serata galante, accendere il mio iPhone e sentirmi dire:”Ma quanto sei brutta!”. Terrificante, non credete?

I Link :
Ugly Meter (Android)

Ugly Meter (iPhone)


Società

Life Style




4.00 su 5.00 basato su 7 voti.