Loading...


Sfortuna in amore

Sfortuna in amore

come uscirne al più presto



(PubliWeb) Quando nessuno si avvicina o si fa avvicinare, il tempo passa e si rimane sempre soli, ci viene naturale domandarci cosa c'è che non va in noi. Ce la prendiamo con la sorte o con un naso troppo pronunciato. In realtà siamo noi a piantarci sulla fronte l'etichetta “sfigato”. Chiunque può leggerla e darsela a gambe! Per risultare piacevoli non bisogna sottostimarsi.



Guardiamoci allo specchio ogni giorno e “piacciamoci”! Le persone che si piacciono sono irresistibili! Così saremo pronti per il passo due : tagliare ogni discorso triste. Anche con gli amici, smettiamola di rattristarli con i nostri lamenti. I dolori devono rimanere chiusi in un cassetto che non apriremo più. Parlarne equivale a rinnovarli continuamente ed a farci apparire addolorati. Così, quando incontreremo una persona speciale, saremo già pronti, con il nostro ottimismo e la superstima che avremo di noi. Non cominciamo a parlare troppo di noi. Come se fossimo in offerta speciale. E' sempre bene lasciarci scoprire un po' per volta e non spaventare l'altro con un cumulo di notizie. Mai cercare qualcuno a senso unico. Le mosse si fanno in due. Insistere troppo diventa molestia. Invece non rispondere ai messaggi, non dire sempre si, lasciare squillare il telefono a vuoto, inventare qualche scusa patetica aumenta esponenzialmente l'interesse dell'altro. Quando una persona è disperata si avverte da tutti i suoi comportamenti. Ecco un piccolo trucco. Fingere che l'altro abbia capelli unti e denti gialli. Come ci comporteremmo con lui? Cosa gli risponderemmo? Sicuramente qualcosa di poco rispettoso nei suoi confronti, ma che farebbe guadagnare a noi il rispetto da parte sua.

I Link :
Lei e Lui
Uomini italiani poco romantici
I segni zodiacali che tradiscono di più
Come farsi desiderare



Loading...
Loading...