Loading...


Ragazze facili

Ragazze facili

riconoscerle dalla gonna



(PubliWeb) E' possibile stabilire quanto una ragazza sia disponibile nei confronti dell'altro sesso in base alla lunghezza della sua gonna. Questa strana teoria arriva dagli Stati Uniti, secondo una scala graduata ideata da una studentessa universitaria, Ŕ possibile valutare la serietÓ di una donna in modo impersonale e senza pregiudizi. La ragazza ha disegnato una scala graduata sulle proprie gambe, indicando la lunghezza della gonna al fine di classificare con esattezza la serietÓ di chi la indossa. Il primo livello della gonna lunga quasi fino alla caviglia, si chiama matronly e sta ad indicare la massima serietÓ.



E' quella utilizzata dalle governanti e dalle madri superiori dei conventi. Poi si passa alla gonna fino al polpaccio che Ŕ quella prudish, ovvero tipica della ragazza pudýca. Appena sotto il ginocchio si ha la ragazza vestita all'antica, definita old fashioned. L'altezza ideale Ŕ quella fino al ginocchio, chiamata proper e considerata la pi¨ adatta. Salendo dal ginocchio verso l'inguine, pi¨ si scoprono le gambe e pi¨ alto Ŕ il livello di provocazione. A metÓ coscia si Ŕ flirty, ovvero civettuola. Poi gradulamente si passa alla cheeky (sfacciata), alla provocative (chiaramente provocante) e alla asking for (altamente invitante). I gradi finali classificano una donna slut (sgualdrina) e whore (prostituta).

Foto :


I Link :
Segreti di seduzione
Tecniche di manipolazione
Linguaggio del corpo
Passione a letto
Come sedurla subito
Domande da non fare
Farsi desiderare

Lei e lui



Loading...
Loading...