Alito cattivo

Alito cattivo

come farglielo capire senza offendere



(PubliWeb) L'alito cattivo è un problema piuttosto imbarazzante ed è molto più frequente nei fumatori e in chi ha una cattiva igiene orale o problemi digestivi. Stare vicino ad una persona con l'alito cattivo può diventare piuttosto imbarazzante, ancor più se quella persona è il proprio o la propria partner. Come fare quindi a fargli capire che davvero non gli si può stare vicino, senza però ferire i suoi sentimenti? . .




1- Prendete un pacchetto di gomme dalla vostra borsa, prendetene una per voi e offritene una a chi vi accompagna. Se rifiuta, insistete “Ne sei proprio sicuro?” e se dovesse rifiutare ancora una volta, mettetegliene una in mano facendogli un sorriso. Se vi sembra che abbia inteso il concetto, cambiate pure discorso come se niente fosse.

2- Baciate il vostro compagno o la vostra compagna ogni volta che si lava i denti, facendogli intendere che gradite particolarmente il gusto di fresco del suo bacio. Fatelo anche quando mastica una gomma o una caramella alla menta, enfatizzando senza esagerare sul gusto particolarmente gradevole dei suoi baci in quelle circostanze.
3- Fingete di avere anche voi l'alito cattivo. Chiedetegli se per caso si è accorto anche lui del fatto e se per caso ha qualche comma da masticare a portata di mano. Dovrebbe servire a farlo riflettere sulla sua stessa igiene orale e magari a prendere le dovute precauzioni.
4- Guardate assieme un documentario o un programma televisivo in cui si parli dell'igiene orale, della pulizia dei denti e delle cause dell'alito cattivo e cercate di parlarne assieme riflettendo sull'importanza di avere una bocca sana.
5- Essere schietti è solo l'ultima opzione da usare se si è già in gran confidenza con l'altra persona.

Alcune volte l'alito cattivo non è sintomo di una cattiva igiene orale e, con molta probabilità, la persona a cui state lanciando i messaggi velati è consapevole di avere un problema cronico. Bisogna ricordare che si tratta di un problema estremamente imbarazzante e insistere eccessivamente sul problema potrebbe far soffrire la persona che ne soffre, meglio lasciar perdere dopo qualche tentativo specialmente se con tutti gli accorgimenti possibili non ottenete risultati.

I Link :
Alitosi cure e rimedi

Lei e Lui
Come farsi desiderare



4.00 su 5.00 basato su 7 voti.