Loading...


Loading...






Amplificare il piacere

Amplificare il piacere

meglio il punto G o i punti giusti?


Loading...

(PubliWeb) Chi non sa che procurare piacere al proprio partner aumenta esponenzialmente anche il proprio piacere? E'un gioco che si autoalimenta. Ecco perché ogni partner cerca in ogni modo di aumentare il piacere dell'altro per amplificare anche il proprio. Non che si tratti di un'operazione facile. Stare insieme è già di per sé un'operazione piacevole.


Toccarsi, strofinarsi, baciarsi, sono tutte cose che procurano piacere. Ma perché alcune volte si raggiunge un livello elevato di godimento contro altre volte in cui si sfiora a malapena la sufficienza? Sicuramente le componenti psicologiche, di sintonia col partner, di forma fisica giocano un ruolo importante nella qualità del piacere, ma esistono dei punti che, se stimolati a dovere, aiutano a raggiungere più velocemente ed intensamente livelli di piacere elevati. Innanzitutto sgombriamo il campo dai falsi miti di punti g, f o h. Non esistono pulsanti magici che accendono una donna. Ed è del pari sbagliato aggredire immediatamente le parti intime. E' sempre bene partire dal viso per poi scendere sul collo con carezze e baci. In seguito, quando le prime mosse hanno dato un effetto di preriscaldamento, il fondoschiena può essere la prossima mossa. Dei movimenti circolari ed avvolgenti dovrebbero arrivare nel momento migliore. Infine ci si può concentrare, senza più timori, sul seno. Dopo di che la scelta è obbligata. Ma è bene rispettare questo crescendo di sensazioni del corpo femminile, ed evitare di correre quando ancora lei non è sufficientemente calda. Questo è sicuramente il modo giusto per amplificare il piacere di entrambi.



Loading...
I Link :
Le coccole sono importanti
I segni zodiacali che tradiscono di più
Come farsi desiderare
Uomini, migliorate il vostro look!

Lei e Lui



Loading...